Progetti e Attività Le Attività

Formazione

Senza Formazione Non si va da nessuna parte

Per il CEM formare non significa dare forma, modellare, plasmare. Significa mettere in piedi persone confuse o smarrite e dare avvio e origine ad un uomo nuovo capace di prendere in mano la sua vita e quindi anche quella degli altri. I percorsi formativi organizzati nel corso degli anni di attività del Centro, formalmente nato il 3 aprile del 1998, sono stati vari, tutti comunque guidati dalla modalità del discernimento Vedere, Valutare ed Agire. Formazione per il volontariato, per la cooperazione, per la cittadinanza responsabile, alcuni tra i temi trattati. Da qualche anno il problema dell’inquinamento, dell’esaurimento delle fonti di energia, hanno centrato l’attenzione sull’importanza di acquisire conoscenze ed informazioni in merito a quanto è possibile fare per salvaguardare il creato

Girandola degli spazi

La Girandola degli spazi è un modello di orientamento per la scoperta delle attitudini e l’individuazione del cammino formativo da perseguire. E’ destinato a giovani e meno giovani a chiunque ritiene di non aver ancora scoperto la “sua strada”. A coloro che intendono usufruire di tale modello si chiede di sperimentare per un arco di tempo che va da uno a due mesi, una serie di attività strutturate negli spazi del CEM, per poi giungere a sceglierne una per la quale si è manifestato maggiore interesse. Nello spazio prescelto si seguiranno percorsi per l’acquisizione di abilità specifiche ed al termine si sosterrà una prova d’arte alla presenza di esperti del campo, famigliari, amici e dei volontari del centro. L’attività degli spazi è diretta da maestri e/o esperti volontari , come volontari sono gli educatori che seguono l’andamento del percorso.

Al termine della Girandola si riceve un attestato di partecipazione. Gli spazi organizzati sono: Pasticceria Ceramica Vetrofusione Fotografia Editoria Falegnameria Ferro battuto Informatica Creatività Parrucchiere

Crea Impresa

A chi pensa di rimanere nel territorio d’origine, accanto agli affetti e ancorato alle tradizioni, per chi vuole contribuire alla rinascita del sud, il Centro Educativo Murialdo offre la possibilità di valutare la fattibilità dell’idea imprenditoriale. Esperti e consulenti sono disponibili, a titolo gratuito, per individuare punti di forza o debolezza del piano imprenditoriale. I Concorsi per la migliore idea imprenditoriale sono stati uno strumento valido per la promozione della cultura d’impresa. Il CEM li ha promossi coinvolgendo enti competenti per la verifica dei business plan. I concorsi sono stati realizzati grazie al sostegno economico delle diocesi del territorio ionico ed hanno stimolato la creatività di numerosi giovani. Alcuni di loro hanno concretamente avviato delle attività imprenditoriali.

Share Link: Share Link: Bookmark Google Yahoo MyWeb Del.icio.us Digg Facebook Myspace Reddit Ma.gnolia Technorati Stumble Upon
Il granello di senapa...
...cresce e diventa albero (Marco 4,30-33)
Facebook News